Attore/Attrice

Biografia ,Jacqueline Bisset

http://www.myhomevideo.it/FOTO ATTORI/Jacqueline Bisset Num 05.jpg
11 settembre 1944

Data di Nascita Weybridge 11-09-1944 Jacqueline Bisset non se la prese piu di tanto quando Roman Polanski (pur avendola all'inizio prescelta) affido a Francoise Dorleac e non a lei il ruolo da protagonista in (1966). Anzi. Non fini mai di ringraziarlo per averla sollevata da una prova cosi impegnativa. Certo, all'epoca era poco piu che un'esordiente, ma anche quando divento una delle attrici piu Ricche e famose (George Cukor, 1981) del mondo conservo lo stesso buon senso e utilizzo il successo solo per far meglio il suo mestiere di attrice.Nata a Weybridge (Inghilterra) il 13 settembre 1944, Winifred Jacqueline Fraser Bisset e la figlia piu piccola di Max Fraser Bisset, medico, e di Arlette Alexander, avvocatessa francese che dopo il matrimonio e il trasferimento in Inghilterra ha smesso di esercitare la professione. Durante la guerra va a vivere con i genitori e il fratello maggiore in un cottage del XVI secolo nei pressi di Reading. A quindici anni deve maturare in fretta e dimostrare una grande forza d'animo, quando e costretta a prendersi cura della madre, colpita da una grave forma di sclerosi multipla.Dopo aver frequentato il Liceo Francese a 18 anni si trasferisce a Londra, la Swingin' London dei Beatles, dove trova subito da lavorare come modella. E' bellissima e il cinema non tarda ad accorgersi di lei. Debutta in Non tutti ce l'hanno (Richard Lester, 1965), a cui segue di li a poco Cul de Sac. Sostituisce Mia Farrow per Inchiesta pericolosa (Gordon Douglas, 1968), accanto a Frank Sinatra, e nello stesso anno si lega sentimentalmente all'attore Michael Sarrazin con il quale gira diversi film, fra cui Jackie, la ragazza del Greenwich Village (Stuart Hagmann, 1971). E' stata gia la figlia del giudice Roy Bean-Paul Newman (L'uomo dai sette capestri, John Huston, 1972) e la vicina di casa di un intraprendente Jean-Paul Belmondo (Come si distrugge la reputazione del piu grande agente segreto del mondo, Philippe de Broca, 1973), quando Francois Truffaut le offre il ruolo di Julie Baker-Pamela in Effetto notte (1973). E con quel personaggio, oltre Truffaut, incanta le platee internazionali.Dopo la fine della storia d'amore con Michael Sarrazin, nel 1974 si innamora di Victor Drai, produttore cinematografico, di li a poco sostituito nel suo cuore da Alexander Godunov. Alle soglie dei quarant'anni, mentre si avvia a ricevere una nomination al Golden Globe per Sotto il vulcano (John Huston, 1983), continua a dimostrare la sua avversione per il matrimonio che la portera ad essere definita 'la piu bella zitella di Hollywood'. Una specialissima zitella che nel 1997 trova l'amore tra le rassicuranti braccia di un istruttore di arti marziali, Emin Boztepe.Sul grande schermo, quando le capita di occuparsi della sua vita sentimentale, viene tallonata da due strani camerieri in Scene di lotta di classe a Beverly Hills (Paul Bartel, 1989). Atmosfere spassose, molto diverse da quelle di Il buio nella mente (Claude Chabrol, 1995), dove paghera con la vita la 'colpa' di essere una signora molto ricca.Anche se non ha avuto figli, superati i cinquanta le offrono spesso di interpretare ruoli materni, soprattutto in televisione. E i suoi figli sono molto speciali:Giovanna d'Arco (1999) e Gesu (1999).

foto & videos

scorri foto con mouse 5 foto 0 videos

Filmografia

  1