Attore/Attrice

Biografia ,Ralph Fiennes

http://www.myhomevideo.it/FOTO ATTORI/Ralph Fiennes Num 01.jpg
22 dicembre 1962

Data di Nascita Suffolk 22-12-1962 'Era senza dubbio splendido. Io sapevo chi era Amon... Il suo sguardo poteva essere quasi dolce per poi diventare improvvisamente gelido...' Dopo avergli fatto un provino, Steven Spielberg fu sicuro di avere trovato l'attore giusto per interpretare l'ufficiale nazista di Schindler's List (1993). Con questo ruolo, Ralph Fiennes si impose prepotentemente alla ribalta internazionale e si aggiudicò una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista.Nato a Suffolk, Inghilterra, il 22 dicembre 1962, è il primogenito dei sei figli di un padre fotografo e di una mamma scrittrice. Dopo aver studiato pittura al Chelsea College of Art and Design di Londra, frequenta per tre anni la Royal Academy of Art Dramatic, debuttando a teatro in 'Sogno di una notte' di mezza estate di Shakespeare. Nel 1987 rappresenta 'Sei personaggi in cerca d'autore' di Pirandello e in seguito entra a far parte della prestigiosa Royal Shakespeare Company. In Inghilterra è già un acclamato interprete teatrale, quando debutta sul grande schermo in uno sfortunato remake di Cime tempestose, accanto a Juliette Binoche. Dopo il successo di Schindler's List, diventa uno degli attori più richiesti dai registi americani. Come Robert Redford, che lo dirige in Quiz Show (1994), dopo che lui si è dato da fare per liberarsi di quei dodici chili che Spielberg gli ha consigliato di mettere su per rendere più credibile il personaggio dell'ufficiale nazista. Sposato con l'attrice Alex Kingston, nel 1995 indossa i panni dell'ex-poliziotto di Strange Days (Kathryn Bigelow), alle prese con un video-registratore inquietante e fantascientifico. Atmosfere completamente diverse da quelle che annunciano un nuovo incontro con Juliette Binoche in un film che si guadagna 9 premi Oscar (Il paziente inglese, Anthony Minghella, 1996). Malgrado sia diventato un divo del cinema, continua a recitare in teatro. Sempre a Londra riscuote un grande successo con 'Ivanov' di Checov, che lo ripaga della tiepida accoglienza ricevuta come pastore anglicano ('Oscar & Lucinda', Gillian Armstrong, 1997). Divorziato dalla Kingstone, ha una storia d'amore con l'attrice Francesca Annis, quando sta meditando di portare sullo schermo un altro classico della letteratura russa, Onegin (1999), dal romanzo di Aleksandr Pushkin. Per l'occasione viene diretto da una regista esordiente. Sua sorella, Martha Fiennes.Nel 2002 ha lavorato in una commedia romantica, Un amore a cinque stelle, e in due thriller, Red Dragon e Spider. Quest'ultimo, che parla del tentativo di Dennis Cleg (interpretato da Fiennes) di rifarsi una vita dopo essere uscito da una casa di cura per malati mentali, è stato proiettato in anteprima al festival del Cinema di Cannes 2002. Girato in Canada da David Cronenberg e basato sul romanzo di Patrick McGrath del 1991, il film è interpretato anche da Gabriel Byrne, Lynn Redgrave, Miranda Richardson e John Neville. Fiennes è poi tornato in teatro con 'The Talking Cure', messo in scena dal National Theatre di Londra con 'Brand' di Ibsen.Dopo aver preso parte nel 2005 Harry Potter e il calice di fuoco, nel 2006 è tornato protagonista con due film inglesi di successo: The Constant Gardener e La contessa bianca. Nel 2008 è la volta di Bruges - La coscienza dell'assassino( e The Duchess.Aggiornato: 28 aprile 2008

foto & videos

scorri foto con mouse 6 foto 0 videos

Filmografia

  1 2 3