Attore/Attrice

Biografia ,Sam Shepard

http://www.myhomevideo.it/FOTO ATTORI/Sam Shepard Num 02.jpg
05 novembre 1943

Data di Nascita Forth Sheridan 05-11-1943 Ne I giorni del cielo (Terrence Malick, 1978) Brooke Adams sembrò (soprattutto al pubblico femminile) molto meno attraente dei suoi due innamorati. Uno era povero e senza scrupoli, sexy come Richard Gere. L'altro era un possidente terriero di poca salute, bello come la luce dei tramonti del film. Sam Shepard. Nato a Forth Sheridan (Illinois) il 5 novembre 1943, Samuel Shepard Rogers si avvicina al mondo del cinema in veste di soggettista e sceneggiatore, collaborando a film come Zabriskie Point (Michelangelo Antonioni, 1970) e Oh! Calcutta! (Martin Guillaume Aucoin, 1973). Ma è il teatro la sua più grande passione. Diventa presto uno dei più importanti drammaturghi americani, tanto che nel 1979 vince il Premio Pulitzer per i tre atti di "Buried Child". Contemporaneamente si afferma anche come attore, spesso all'interno di film scritti da lui stesso. Sposato dal 1969 con 0-Lan Jones dalla quale ha un figlio, nel 1982 conosce Jessica Lange durante la lavorazione di Frances (Graeme Clifford). Lei ha già alle spalle un divorzio ed è madre di una figlia piccolissima, Shura, avuta dal ballerino russo Mikhail Baryshnikov. Si innamorano subito. Oltre la bellezza hanno molte cose in comune, prima fra tutte l'avversione per lo star system hollywoodiano e per la vita frenetica delle città. Dopo Frances vanno a vivere in Virginia, in una grande fattoria, dove metteranno al mondo due figli, Hannah e Walker. Fattoria e atmosfere bucoliche molto simili aquelle che, nel ruolo di un veterinario, farà riscoprire ed apprezzare ad una yuppie intraprendente (Diane Keaton in Baby Boom di Charles Shyer, 1987). Nel 1984 è autore del soggetto e della sceneggiatura di Paris Texas (Wim Wenders), premiato a Cannes con la Palma d'oro, e l'anno dopo Robert Altman porta sullo schermo una sua pièce teatrale (Follia d'amore), in cui lui figura da protagonista accanto a Kim Basinger. In seguito prende parte alla trasposizione cinematografica di un testo Premio Pulitzer di Beth Henley (Crimini del cuore, Bruce Baresford, 1986), circondato da uno stuolo di eccellenti attrici, tre sorelle interpretate da Diane Keaton, Sissy Spacek e Jessica Lange. Per la prima regia cinematografica (Far North, 1988), oltre che sulla Lange, fissa la macchina da presa sui suoi soggetti preferiti: il viaggio alla ricerca delle proprie radici, la provincia americana e la natura. Negli anni '90 svolge un'intensa attività televisiva, mentre compare (e scompare presto ucciso) vicino a Julia Roberts ne Il Rapporto Pelican (Alan J. Pakula, 1993). Padre di Ethan Hawke in La neve cade sui cedri (Scott Hicks, 1999), nei panni di un illustre fantasma recita ancora con lui in Hamlet 2000 (Michael Almereyda, 2000).

foto & videos

scorri foto con mouse 3 foto 0 videos

Filmografia

  1 2