Attore/Attrice

Biografia ,Steve Buscemi

http://www.myhomevideo.it/FOTO ATTORI/Steve Buscemi Num 01.jpg
13 dicembre 1957

Data di Nascita New York 13-12-1957 Nato a New York il 13 dicembre 1957, Steve Buscemi ha lavorato per quattro anni come pompiere prima di frequentare i corsi di recitazione di Lee Strasberg e prima di diventare poi uno degli attori più eclettici e apprezzati del cinema statunitense.Dopo il suo debutto nei panni di un musicista malato di Aids nel film Parting Glances (1986) di Bill Sherwood, Buscemi è diventato infatti l'attore preferito da molti registi del cinema indipendente, che gli hanno permesso di costruirsi in fretta una carriera ricca di successi e di ruoli straordinari.Tra i moltissimi film interpretati da Buscemi (che dalla metà degli anni Ottanta è comparso in più di sessanta pellicole) ricordiamo almeno Mystery Train - Martedì notte a Memphis (1989) di Jim Jarmusch, per il quale è stato candidato al premio IFP Spirit, In the Soup - Un mare di guai (1992) di Alexandre Rockwell, Il grande Lebowski (1997) e Fargo (1996) dei fratelli Coen, e poi ancora Gli imbroglioni (1999), Desperado (1995), Cosa fare a Denver quando sei morto (1995) e Somebody to Love - Qualcuno da amare (1994). E soprattutto Le iene (1992) di Quentin Tarantino, che per la perfetta interpretazione dell'irresistibile Mr. Pink gli ha regalato il premio della IFP Spirit Awards.Steve Buscemi ha inoltre fatto brevi apparizioni nei film Sol levante (1993), Mr. Hula Hoop (1994), Pulp Fiction (1994) e Kansas City (1996) di Robert Alman e ha ottenuto un grande successo grazie ai blockbuster Armageddon - Giudizio finale (1998), con Bruce Willis, Billy Bob Thornton e Ben Affleck; e Con Air (1997), con Nicolas Cage, John Cusack e John Malkovich.Oltre ad essere un attore di straordinario talento, Buscemi è anche un ottimo sceneggiatore e regista. Il suo primo lavoro è stato il cortometraggio What Happened To Pete (1992), selezionato da molti festival cinematografici tra i quali quelli di Rotterdam e di Locarno, mentre il suo primo lungometraggio, Mosche da bar (1996), che ha anche scritto ed interpretato, è stato presentato al festival di Cannes nella sezione Quinzaine des realizateurs. Il suo secondo lungometraggio, Animal Factory (2000), è stato invece presentato tra gli eventi speciali al Sundance Film Festival.Col nuovo secolo ha continuato a collezionare successo con film di qualità, da Ghost World (2001) a Big Fish (2003) di Tim Burton, da The Island (2005) a Romance & Cigarettes (2006) di John Turturro. Nel 2008 ritorna sugli schermi italiani con Intervew, remake del film del regista olandese Theo Van Gogh ucciso nel 2004. Accanto a lui, Sienna Miller.(Aggiornato: 29 marzo 2006)

foto & videos

scorri foto con mouse 1 foto 0 videos

Filmografia

  1 2