Blue My Mind - Il Segreto Dei Miei Anni

3,50 http://www.myhomevideo.it/COVER/Blue My Mind - Il Segreto Dei Miei Anni 13-06-2019 Num 02.jpg
Il tuo Voto :

97 min

Origine: SVIZZERA

Anno Produzione: 2017

Genere: DRAMMATICO, FANTASY

Data Uscita: giugno 13, 2019

Regia: Lisa Brühlmann

Tratto Da:

Produzione: TELLFILM GMBH, ZÜRCHER HOCHSCHULE DER KÜNSTE ZHDK, SCHWEIZER RADIO UND FERNSEHEN, SRG SSR

Distribbuzione: WANTED

Sceneggiatura: Thomas Kuratli

Fotografia: Gabriel Lobos

Musiche: Noëmi Preiswerk

Montaggio: Marlen Grassinger

Scenografia: Laura Locher

Effetti:

Costumi: Klaus Krall

Film uscito Add to watchlist



Trama

Poco prima delle vacanze estive, la quindicenne Mia si trasferisce con i genitori nei sobborghi di Zurigo. La ragazza da tempo si sente distante dai suoi genitori e ha il dubbio di essere stata adottata, ma alla sua domanda la madre non risponde, offesa alla sola idea. Anche il suo corpo di adolescente sta subendo delle trasformazioni che la ragazza non vuole accettare. Per alleviare la sua disperazione Mia cerca di distrarsi con il sesso e la droga, ma la natura è più potente. La trasformazione di Mia avanza inesorabilmente facendo emergere l'essere che ha dormito dentro di lei per anni, che sta prendendo il sopravvento

La recensione del film di Lisa Brühlmann

Il dramma adolescenziale si consuma, nel caso di Blue My Mind, attraverso una mutazione. Il mostro dentro di noi si affaccia sul mondo e prende il sopravvento, come l’incontrollabile impulso che traghetta la protagonista dalla giovinezza all’età adulta. Il tempo del gioco, dei divertimenti, delle notti passate a ballare fino all’alba, da un giorno all’altro finisce e iniziano le responsabilità, le preoccupazioni di chi deve confrontarsi con il quotidiano. Resta la nostalgia di un’età spensierata, poi bisogna nuotare in un mare di squali, con i muscoli abbastanza allenati per non sentire lo sforzo.Mia è una ragazza normale, di quindici anni, che non riesce a ritrovarsi nel luogo dove si trasferisce la sua famiglia, una cittadina nei pressi di Zurigo. Lo scontro generazionale la porta a chiudersi in se stessa, senza avere nessuno con cui sfogarsi. Parlare con i genitori sembra impossibile, perché troppo impegnati a punirla o ad annoiarla con la predica giornaliera. Lo spirito ribelle di Mia si manifesta nella n

Attori






Trailer & Foto

                             
                             
                             

Nelle Sale della tua Città

Città
Date
Cinema Visualizza mappaVisualizza tabella Orari

Lascia un Commento










In risposta a

immetti il tuo Nome.


Se vuoi ricevere la segnalazione alle risposte o commenti lascia la tua mail (non sarà visibile nel post)

Immetti il messaggio post.