Hannah

4,00 http://www.myhomevideo.it/COVER/Hannah 15-02-2018 Num 02.jpg
Il tuo Voto :

95 min

Origine: ITALIA, BELGIO, FRANCIA

Anno Produzione: 2017

Genere: DRAMMATICO

Data Uscita: febbraio 15, 2018

Regia: ANDREA PALLAORO

Tratto Da:

Produzione: ANDREA STUCOVITZ, JOHN ENGEL, CLÉMENT DUBOIN PER PARTNER MEDIA INVESTMENT, LEFT FIELD VENTURES, GOOD FORTUNE FILMS, CON RAI CINEMA, IN COPRODUZIONE CON TO BE CONTINUED

Distribbuzione: I WONDER PICTURES (2018)

Sceneggiatura: ANDREA PALLAORO, ORLANDO TIRADO

Fotografia: CHAYSE IRVIN

Musiche: MICHELINO BISCEGLIA

Montaggio: PAOLA FREDDI

Scenografia: MARIANNA SCIVERES

Effetti:

Costumi: JACKYE FAUCONNIER

Film in programmazione Add to watchlist



Trama

La routine a cui Hannah cerca disperatamente di aggrapparsi, tra lavoro, corsi di teatro e piscina, va in pezzi all'indomani dell'arresto del marito. Perché è stato incarcerato? Perché la donna si nasconde dai vicini? Perché suo figlio non vuole avere niente a che fare con lei e le impedisce di vedere il nipote? Gli indizi per rispondere a questi dilemmi sono lì, nascosti nei silenzi e disseminati tra le pieghe di un dolore inespresso, ma le risposte sono in realtà del tutto marginali. Al centro di ogni scena c'è Hannah: il suo mondo interiore esplorato senza giudizi morali, un crollo che traspare con inquietante compostezza dai gesti, dagli sguardi, dai brevi momenti di cedimento.

La recensione del film di ANDREA PALLAORO

"(...) 'Hannah' di Andrea Pallaoro (...) vorrebbe essere tutto costruito sulla forza carismatica della sua interprete, Charlotte Rampling. In scena dall'inizio alla fine del film, scrutata dall'obbiettivo in ogni suo movimento ed espressione, senza nemmeno lo schermo dell'intimità (...) il pubblico può solo intuire le ragioni di tanto ostracismo (...) mentre segue giorno dopo giorno il suo calvario. Per raccontare un tormento così assoluto, il regista si affida a uno stile altrettanto incombente: pochissimi movimenti di macchina, lunghe inquadrature fisse, come per dar forma al vuoto e al silenzio che imprigionano Hannah. In questo modo finisce però per soffocare la sua protagonista, schiacciata da una scelta di stile che finisce per sovrastare ogni cosa, anche l'umanità di una Rampling da Coppa Volpi." (Paolo Mereghetti , 'Corriere della Sera', 9 settembre 2017)

Attori






Trailer & Foto

                             
                             

Nelle Sale della tua Città

Città
Date
Cinema Visualizza mappaVisualizza tabella Orari

Lascia un Commento










In risposta a

immetti il tuo Nome.


Se vuoi ricevere la segnalazione alle risposte o commenti lascia la tua mail (non sarà visibile nel post)

Immetti il messaggio post.