q Insyriated

Insyriated

3,80 http://www.myhomevideo.it/COVER/Insyriated 22-03-2018 Num 02.jpg
Il tuo Voto :

85 min

Origine: BELGIO, FRANCIA

Anno Produzione: 2017

Genere: DRAMMATICO

Data Uscita: marzo 22, 2018

Regia: PHILIPPE VAN LEEUW

Tratto Da:

Produzione: GUILLAUME MALANDRIN, SERGE ZEITOUN, ALTITUDE100 PRODUCTION E LIAISON CINÉMATOGRAPHIQUE, IN CO-PRODUZIONE CON MINDS MEET, VERSUS PRODUCTION, VOO E BE TV, NÉ À BEYROUTH FILMS

Distribbuzione: MOVIES INSPIRED (2018)

Sceneggiatura: PHILIPPE VAN LEEUW

Fotografia: VIRGINIE SURDEJ

Musiche: JEAN-LUC FAFCHAMPS

Montaggio: GLADYS JOUJOU

Scenografia: KATHY LEBRUN

Effetti:

Costumi: CLAIRE DUBIEN

Film in programmazione Add to watchlist



Trama

Damasco, Siria. Oum Yazan, madre di tre figli, vive barricata nella propria abitazione, in una città sotto assedio. La donna ha reso l'appartamento un porto sicuro per la famiglia e per alcuni vicini, cercando di proteggerli dalla guerra. Quando le bombe minacciano di distruggere l'edificio, quando i cecchini trasformano i cortili in zone di morte e i ladri irrompono per saccheggiare e violentare, mantenere tra quelle mura il sottile equilibrio della routine diventa una questione di vita e di morte.

La recensione del film di PHILIPPE VAN LEEUW

"(...) il titolo 'Insyriated' è un gioco di parole, potremmo tradurlo 'bloccati in Siria' ed è effettivamente un raro film che porta sugli schermi la tragedia di chi vive in quel disgraziato paese, barricato in casa per proteggersi da entrambi i lati della guerra civile. Il regista, Philippe Van Leeuw, è belga; il cast è multietnico e di lingua araba, capeggiato da due attrici superbe, la giovane libanese Diamand Abou Abboud e la veterana palestinese (di passaporto israeliano) Hiam Abbass (...). Il film è stato girato a Beirut, ma per quello che si vede si sarebbe potuto realizzarlo anche in teatro a Cinecittà: la trama copre l'arco di una giornata e si svolge interamente nell'appartamento di un palazzo che si intuisce diroccato, dove si sono asserragliate due famiglie che si aiutano a superare la drammatica quotidianità della guerra. (...) La colonna sonora è fatta di dialoghi, spari, bombe e un ripetuto, furioso bussare alla porta da parte di miliziani ignoti decisi a penetrare nella casa. La giornata inizi

Attori






Trailer & Foto

                             
                             
                             

Nelle Sale della tua Città

Città
Date
Cinema Visualizza mappaVisualizza tabella Orari

Lascia un Commento










In risposta a

immetti il tuo Nome.


Se vuoi ricevere la segnalazione alle risposte o commenti lascia la tua mail (non sarà visibile nel post)

Immetti il messaggio post.