Takara - La Notte Che Ho Nuotato

3,80 http://www.myhomevideo.it/COVER/Takara - La Notte Che Ho Nuotato 23-05-2019 Num 01.jpg
Il tuo Voto :

110 min

Origine: FRANCIA,GIAPPONE

Anno Produzione: 2017

Genere: DRAMMATICO

Data Uscita: maggio 23, 2019

Regia: Damien Manivel,

Tratto Da:

Produzione: DAMIEN MANIVEL, MARTIN BERTIER, MAKOTO OKI PER MLD FILMS, NOBO, IN ASSOCIAZIONE CON SHELLAC-SUD

Distribbuzione: TYCOON DISTRIBUTION (2019)

Sceneggiatura: Jérôme Petit

Fotografia:

Musiche: William Laboury

Montaggio: Jérôme Petit

Scenografia:

Effetti:

Costumi:

Film uscito Add to watchlist



Trama

Tra le montagne innevate del Giappone, ogni notte, un pescatore si reca al mercato del pesce del suo paese. Una notte, il suo figlioletto di 6 anni, Takara, viene svegliato dai suoi rumori, e non riesce proprio a rimettersi a dormire. Mentre il resto della famiglia dorme, il piccolo fa un disegno per quel papà che vede così poco, e lo mette nel suo zainetto. La mattina, ancora insonnolito, perde la strada per la scuola: un'occasione per una piccola avventura, e forse per consegnare quel disegno..

La recensione del film di Damien Manivel,

È ancora notte in Giappone e fuori nevica forte. Un uomo esce di casa, come fa ogni giorno, per andare a lavorare al mercato del pesce. Il figlio di sei anni si sveglia e non riesce più a prendere sonno. Inizia così la sua giornata di bambino, rinchiuso nel languido tepore domestico, tra giochi e disegni, nicchie e rifugi lanosi, in attesa dell’ora di potersi recare a scuola. Ma una volta uscito di casa, forse ancora assonnato, il bambino perde la strada e comincia a bighellonare allegramente nel paesaggio innevato e silenzioso, seguendo con scrupolo le tappe di un percorso molto lungo, che sembra essere impresso in maniera netta nella sua mente e che ha come unico obiettivo quello di incontrare suo padre alla luce del sole.Il duo franco-giapponese costituito dai registi Damien Manivel e Igarashi Kohei, al loro primo lavoro insieme, costruisce un’opera molto raffinata sulla ciclicità e sulla purezza del rapporto tra un padre e un figlio. Il quotidiano “mancarsi” dei personaggi si inscrive in un arco di rimand

Attori






Trailer & Foto

                             
                             

Nelle Sale della tua Città

Città
Date
Cinema Visualizza mappaVisualizza tabella Orari

Lascia un Commento










In risposta a

immetti il tuo Nome.


Se vuoi ricevere la segnalazione alle risposte o commenti lascia la tua mail (non sarà visibile nel post)

Immetti il messaggio post.